Attualità

La traduzione ha il vento in poppa: formazione continua per persone sorde

A gennaio 2022, la Facoltà di traduzione e interpretazione dell’UNIGE lancerà il primo corso di alto livello in traduzione per persone sorde. Questo percorso di studi permetterà loro di imparare la professione di traduttore e traduttrice in lingua dei segni e testimonia la crescente importanza di questo ambito lavorativo. Leggete l’articolo pubblicato su NewSpecial il 18.05.2021 (disponibile solo in francese)


Questo corso permette di conseguire un diploma di livello DAS. Il DAS consiste in due certificati di formazione continua (CAS I in traduzione generale e CAS II in traduzione audiovisiva). Per conseguire il diploma di livello DAS è necessario consegnare un lavoro di tesi finale. In totale, i due CAS e la tesi permettono di ottenere 30 crediti ECTS.

Date del programma:

  • Il CAS I in traduzione generale per traduttori sordi e traduttrici sorde inizia a febbraio 2022 e termina a dicembre 2022 (si veda il calendario dettagliato qui sotto: è possibile scaricarlo in formato PDF).
  • Il CAS II in traduzione audiovisiva per traduttori sordi e traduttrici sorde inizia a gennaio 2023 e termina a dicembre 2023 (un calendario dettagliato non è ancora disponibile).
  • L’argomento della tesi può essere consegnato in segreteria a giugno 2023 e il termine per consegnare il lavoro, e ottenere così il diploma di livello DAS, è giugno 2024.

Il termine per l’invio del CV e della lettera di motivazione è il 24 settembre 2021.

Il comitato di direzione esaminerà il vostro dossier e vi informerà della sua decisione entro lunedì 4 ottobre. Se l’esito è positivo, riceverete una convocazione per un colloquio che si terrà il 19 novembre su Zoom.

Sono disponibili alcune borse di studio per studentesse e studenti in difficoltà economica.


Link alle descrizioni del primo CAS, del secondo CAS e del DAS:

Documenti da scaricare:


Per maggiori informazioni rivolgersi alla coordinatrice del progetto, Irene Strasly: irene.strasly(at)unige.ch

Per inviare il CV e la lettera di motivazione, scrivere a Sandra Lancoud: sandra.lancoud(at)unige.ch

28 giugno 2021
  Attualità