Offerta formativa

Master - MA (Laurea magistrale) in traduzione

  • Ma in traduzione specializzata (MATS)
  • Ma in traduzione e tecnologie (MATT)
  • Ma in traduzione e comunicazione specializzata multilingue (MATCOM)

Formazione accademica e preparazione al mondo del lavoro si incontrano

  • Vi affascina la diversità culturale?
  • La vostra ambizione è garantire la comunicazione tra culture diverse?
  • Siete aperti al mondo e ai diversi ambiti della società?
  • Vi piacciono le lingue, ma non volete acquisire una formazione meramente linguistica o letteraria?

I Ma in traduzione fanno al caso vostro!

I nostri percorsi formativi vi permetteranno di acquisire tutti i mezzi per trovare il vostro posto nell'affascinante mondo della traduzione e per far fronte alle sfide poste dalle nuove tecnologie. Scoprirete diversi ambiti di specializzazione, guidati da insegnanti attivi sul mercato della traduzione o nella ricerca accademica. Acquisirete in tal modo le competenze necessarie per esercitare le professioni richieste nel mondo della traduzione.


formations-matrad-1170x300-blanc15.png


Presentazione del Ma

  • Formazione di 3 (1 lingua B) o 4 semestri (2 o 3 lingue B)

  • Possibilità di studiare da 2 a 4 lingue: la vostra combinazione linguistica comprenderà, oltre alla lingua A (lingua madre o lingua di cultura), da 1 a 3 lingue B che studierete sin dall'inizio

  • Possibilità di specializzarsi scegliendo il Ma e l'indirizzo di studi («mention», da scegliere nel corso del secondo semestre): in traduzione specializzata (traduzione giuridica e istituzionale, traduzione economica e finanziaria, traduttologia), in tecnologie della traduzione o in comunicazione specializzata multilingue

  • 7 ambiti disciplinari:
    • Traduzione argomentata e revisione
    • Traduttologia
    • Corsi di specializzazione (ad. es. in diritto ed economia)
    • Traduzione specializzata (giuridica, economica)
    • Tecnologie della traduzione
    • Comunicazione specializzata multilingue
    • Deontologia e pratica professionale (con stage obbligatorio)

Tornare all'inizio pagina

Obiettivi comuni ai tre Ma in traduzione

  • Acquisire le competenze necessarie per svolgere la professione del traduttore
  • Specializzarsi in uno degli ambiti proposti
  • Migliorare le proprie conoscenze linguistiche e metodologiche
  • Sviluppare capacità redazionali in ambiti specialistici nella propria lingua madre
  • Svolgere progetti multilingui in svariati contesti comunicativi
  • Migliorare le proprie competenze interculturali
  • Acquisire una buona padronanza delle attuali tecnologie della traduzione
  • Riflettere sulla traduzione
  • Entrare a contatto con il mondo del lavoro (stage obbligatorio e seminario di deontologia)

Tornare all'inizio pagina

Profilo in base al Ma

  • Ma in traduzione specializzata (MATS): Questo Ma vi permette di approfondire i metodi e gli approcci traduttologici necessari per esercitare la professione del traduttore. Tocca diversi ambiti di specializzazione, come quello giuridico ed economico (con la possibilità di scegliere l'indirizzo – «mention» – «traduzione giuridica e istituzionale» o «traduzione economica e finanziaria»). Il MATS apre inoltre la strada alla ricerca e all'insegnamento universitario (indirizzo «traduttologia»).

  • Ma in traduzione e tecnologie (MATT): Questo Ma forma traduttori specialisti e versatili che sanno gestire le nuove tecnologie della traduzione e che si intendono di ingegneria multilingue. Si sviluppa su tre assi principali: gli strumenti informatici a disposizione del traduttore, la terminologia e la localizzazione e la gestione di progetti.

  • Ma in traduzione e comunicazione specializzata multilingue (MATCOM): Questo Ma permette ai futuri traduttori di sviluppare competenze analitiche, linguistiche e interculturali nonché di affinare la predisposizione al lavoro di gruppo, fornendo in tal modo gli strumenti necessari per gestire progetti di comunicazione specializzata plurilingue. Oltre alla formazione in traduzione, lo studente apprenderà ad applicare le suddette competenze in svariati ambiti e contesti: a) comunicazione d'impresa (finanza e marketing multilingue); b) comunicazione multimediale (web, localizzazione e traduzione audiovisiva); c) gestione del multilinguismo (politiche linguistiche e gestione della diversità linguistica).

Questi tre Ma condividono un tronco comune che assicura lo sviluppo delle competenze necessarie per esercitare la professione del traduttore. I tre Ma prevedono 120 o 90 crediti ECTS in base al numero di lingue B scelte. L'esame di ammissione e la procedura di ammissione su dossier sono identici per i tre Ma. La scelta del Ma che si intende intraprendere sarà confermata nel secondo semestre di studi: lo studente non è obbligato a scegliere il Ma prima dell'ammissione. I Ma iniziano nel semestre autunnale. Solitamente il percorso di studi richiede 3 o 4 semestri. I corsi sono impartiti nelle lingue facenti parte della combinazione scelta e in francese (in qualche caso anche in inglese).


Tornare all'inizio pagina

Piano didattico

90 crediti ECTS (1 lingua B) o 120 crediti (2 o 3 lingue B) ripartiti nel seguente modo:

  • Corsi obbligatori del tronco comune:
    • 44, 60 o 68 crediti ripartiti nei seguenti ambiti: traduzione argomentata e revisione, traduttologia, corsi di specializzazione, tecnologie della traduzione, traduzione specializzata

  • Corsi obbligatori in base alla specializzazione scelta (che non fanno parte del tronco comune):
    • 12–24 crediti in traduzione specializzata, tecnologie o comunicazione specializzata multilingue

  • Corsi opzionali:
    • 2–12 crediti a scelta alla FTI e/o presso altre facoltà dell'UNIGE o presso un'altra università in Svizzera o all'estero

  • Tesi:
    • 24 crediti

Tornare all'inizio pagina

Prospettive

I Ma preparano gli studenti a svolgere l'attività del traduttore, del revisore, del localizzatore o a esercitare altre professioni in ambiti affini. Dopo il conseguimento del diploma si può scegliere la strada del lavoro autonomo o dipendente. Gli ambiti di attività sono molto vasti ed è possibile scegliere tra un gran numero di carriere: organizzazioni internazionali, ONG, associazioni, federazioni sportive, case editrici, agenzie di traduzione, amministrazioni pubbliche, centri di documentazione, istituti di ricerca, banche, assicurazioni, tribunali, media, insegnamento ecc.

Futuri studenti: iscrivetevi! Avete tempo dal mese di ottobre fino al 31 gennaio.


Tornare all'inizio pagina

Documents à télécharger


Tornare all'inizio pagina

Contatti


Tornare all'inizio pagina